Sprint 33 Marketing

Neuromarketing

Quante volte al ristorante hai ordinato quel dolcetto anche se eri a dieta stretta? E quanto grande è stato il senso di colpa dopo? Tranquillo è un comportamento normale. Una parte del tuo cervello, veloce e subdola ha avuto il sopravvento sulla tua parte razionale e ti ha spinto verso quelle inutili calorie. E se tu imparassi a utilizzare strategie che ingaggiano il cervello dei tuoi clienti per condizionarli? Eh, si.. ho usato il termine condizionare perché ognuno di noi lo fa, a prescindere dalla volontà.  Perché avvengono certi condizionamenti? Perché il nostro cervello risponde a stimoli attraverso degli “errori di sistema”, il termine tecnico è bias cognitivi, e insieme scopriremo come utilizzarli per comprendere meglio i tuoi clienti ed i loro meccanismi di scelta. Se ingaggi il loro cervello… hai vinto! Ricorda: Tutti provano emozioni, nessuno può decidere di non farlo. Io voglio dimostrartelo.